Salute

Cheeeese – ridere fa bene

Ridere di gusto è un’attività altamente contagiosa e comunque una delle più salutari al mondo. Il nostro consiglio per la salute vi svela come la risata influisce sul nostro organismo e sul nostro benessere in generale.

Cheeeese – Eine Dosis Lachen bitte
Weitere Artikel zum Thema:
Kategorie:
Autor:
SWICA Organizzazione sanitaria

Quando una situazione è particolarmente divertente o buffa, reagiamo con una risata. Si tratta di un segno di simpatia che rafforza lo spirito comunitario, ma questa forma di comunicazione basilare aiuta anche a evitare conflitti sociali o a proteggere le persone da improvvisi stati d’ansia. La risata è però soprattutto una bella cosa e, come dice il proverbio, è anche la migliore medicina. Ma è davvero così?


Riduzione dello stress

Quando si è sovraccarichi, ridere fa bene, perché favorisce la secrezione dei cosiddetti «ormoni della felicità» e inibisce quelli dello stress, tra cui il cortisolo e la dopamina. Secondo alcuni studi, la risata può ridurre l’adrenalina anche fino al 70 per cento e far aumentare la quantità di interferone gamma nel sangue. Inoltre, stimola il sistema immunitario e ha un effetto antivirale.


Confondere il cervello positivamente

La bocca e il cervello si influenzano a vicenda. Infatti, quando siamo felici il cervello invia dei segnali alla bocca e sorridiamo. Questo effetto funziona però anche all’inverso: quando ridiamo segnaliamo al cervello che siamo felici anche se in realtà non ci sentiamo particolarmente bene. A lungo andare questo può però rivelarsi dannoso per la salute, perché anche la risata, se è forzata, può causare stress. Ma quando vogliamo sorridere consapevolmente per sentirci meglio, ecco che gli angoli della bocca si muovono verso l’alto.


Meno problemi cardiaci

Chi ride vive più a lungo, è quanto emerge da vari studi. Infatti, nelle persone che ridono tanto il rischio di infarto cardiaco si riduce del 50 per cento rispetto a quelle che hanno sempre un’espressione da funerale. Ciò è dovuto al fatto che ridere di gusto favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni del 30-50 per cento. Quanto migliore è la circolazione e più flessibili sono i vasi sanguigni, tanto minore è la probabilità di calcificazione delle arterie (arteriosclerosi), che può causare malattie cardiocircolatorie. 


Un vero e proprio allenamento muscolare

Durante la risata il corpo stimola all’incirca 300 muscoli diversi, dalla testa ai piedi. Durante questa esilarante attività il muscolo zigomatico, responsabile della risata, attiva 17 muscoli del volto, tra cui quelli della sacca lacrimale, che ci fanno lacrimare gli occhi. Nella zona addominale e a livello di diaframma vengono attivati altri 80 muscoli. Quando si scoppia a ridere, i muscoli addominali espellono l’aria inspirata a una velocità di 100 chilometri orari. Una lunga risata può addirittura provocare dolori muscolari e ha lo stesso effetto di un workout di 30 minuti.

Quindi, se vi sentite in colpa per aver perso un allenamento, fatevi semplicemente una bella risata di gusto per compensare. In ogni caso, ridere ogni giorno è un vero toccasana e, come diceva il leggendario comico Charlie Chaplin, «Un giorno senza sorriso è un giorno perso».

Add comment

Suchformular

Facebook

Verwandte Artikel

Nonostante sia comunemente noto che...
Dopo una lunga giornata in ufficio o...
Dopo la gravidanza, molte donne...
  •  
  • 1 di 7

Buchtipp

Ausgerechnet der Darm! Das schwarze Schaf unter den Organen, das einem doch...
Autor: Giulia Enders ISBN / EAN: 3-550-08041-7
0