Salute

Acido folico: fondamentale anche dopo la nascita

L’acido folico non è importante solo prima e durante la gravidanza per evitare gravi complicazioni come la spina bifida. La vitamina della vita ha un ruolo essenziale anche dopo la nascita, nella divisione cellulare e nei processi di crescita. Questo

Folsäure: auch nach der Geburt wichtig
Weitere Artikel zum Thema:
Kategorie:
Autor:
SWICA Organizzazione sanitaria

suggerimento per l’allattamento spiega come far assumere ai neonati questa importante vitamina B anche durante l’allattamento.


L’assunzione di acido folico è indispensabile per la crescita sana di un embrione. Durante la gravidanza, l’acido folico assicura il buon funzionamento della divisione cellulare, lo sviluppo del sistema nervoso e la produzione di sangue. Per prevenire i sintomi della sua carenza, la Commissione federale per la nutrizione raccomanda a tutte le donne che desiderano avere figli di ricostituire per tempo le loro riserve di acido folico.

Un apporto insufficiente nelle prime settimane di gravidanza può portare a malformazioni cerebrali (anencefalia o idrocefalo), spina bifida e nascite premature o aborti.


E dopo la nascita?

Ma cosa bisogna fare dopo la nascita del bambino? Anche dopo il parto, la madre che allatta dovrebbe assumere una quantità sufficiente di acido folico, preferibilmente fino allo svezzamento. Questo perché attraverso il latte materno il bambino assorbe l’acido folico, che è particolarmente importante per il processo di crescita. Ma la vitamina B non è utile solo al bambino: nella madre assicura la divisione cellulare e una normale produzione di sangue, sostiene le funzioni del sistema immunitario e riduce la stanchezza.

Per assicurare sempre il corretto apporto di acido folico durante l’allattamento, dopo la nascita la dieta dovrebbe includere quanti più alimenti ricchi di folati possibile, come pomodori, cavoli (cavolo nero, cavoletti di Bruxelles e cavolfiore), piselli, spinaci, valerianella, pane integrale, germe di grano e crusca, arance, fragole e uva. Il fabbisogno di acido folico può anche essere coperto assumendo un preparato sotto forma di compresse o capsule. In questo caso, è meglio chiedere consiglio a uno specialista.

SWICA sostiene la Campagna per l’allattamento al seno 2022, che si svolgerà nella Svizzera tedesca da inizio maggio a luglio. Ulteriori informazioni sono disponibili su: stillkampagne.ch.

Add comment

Suchformular

Facebook

Verwandte Artikel

Molte famiglie colgono le vacanze...
Per le madri che allattano non è sempre...
  •  
  • 1 di 14

Buchtipp

Bakterien und Viren können krank machen – recht viel mehr haben sie aber nicht...
Autor: Dr. Andrea Flemmer ISBN / EAN: 978-3-86731-187-8
0